This site uses cookies to provide a better experience. Continuing navigation accept the use of cookies by us OK

La Prof.ssa Monica Miscali e' stata insignita dell'onorificenza di Cavaliere dell’Ordine della Stella d'Italia

Date:

09/04/2023


La Prof.ssa Monica Miscali e' stata insignita dell'onorificenza di Cavaliere dell’Ordine della Stella d'Italia

Lo scorso venerdì 1 settembre l'Ambasciatore d'Italia ad Oslo, Stefano Nicoletti, ha consegnato alla Prof.ssa Monica Miscali l’ onorificenza di Cavaliere dell’Ordine della Stella d'Italia di cui è stata insignita dal Presidente della Repubblica italiana, Sergio Mattarella.

L’Ordine della Stella d’Italia premia i cittadini italiani residenti all’estero e gli stranieri che si sono distinti per particolari benemerenze nella promozione dei rapporti di amicizia e di collaborazione tra l'Italia e gli altri Paesi, e nella promozione dei legami con l'Italia.

La Dott.ssa Monica Miscali ricopre il ruolo di Professore associato di Storia Moderna presso il Dipartimento di Storia e Studi Classici dell’Università norvegese di Scienze e Tecnologia (NTNU), la cui sede principale si trova nella città di Trondheim, capitale della contea di Trøndelag ed importante centro universitario, polo di eccellenza per la ricerca scientifica e non solo, che ha attirato negli ultimi anni un crescente numero di ricercatori e professionisti anche dal nostro Paese.

Prima di questo incarico alla NTNU, è stata Professore associato all’Università di Oslo e fellow all’Università di Bath in Inghilterra.

La professoressa Miscali ha saputo unire la sua conoscenza della Norvegia, paese in cui risiede e lavora da molti anni, alla vasta preparazione accademica, ancorata alla storia del nostro paese. Il suo interesse per la storia italiana del XX secolo ed in particolare per quella diplomatica sulle relazioni tra Italia e Norvegia, nonché per la storia dell’emigrazione italiana, hanno trovato la loro espressione in una intensa attività di divulgazione scientifica che ha contribuito a far conoscere meglio la storia contemporanea italiana ai norvegesi.

Importante, inoltre, anche il contributo fornito dalla connazionale allo studio delle relazioni tra Italia e Norvegia, grazie agli approfondimenti scientifici svolti su periodi ed eventi nei rapporti tra i nostri due paesi, di sicuro interesse per gli studiosi e i diplomatici.

Merita poi una menzione la produzione della professoressa Miscali nell’ambito della storia dell’emigrazione italiana, culminata con la pubblicazione di un interessante saggio, edito dalla De Angeli Editore, sull’immigrazione italiana in Norvegia di ieri e di oggi, risultato di una accurata ricerca del fenomeno migratorio nel paese scandinavo condotta anche negli archivi della scrivente Ambasciata, che offre un apporto significativo alla conoscenza dell’immigrazione italiana degli ultimi anni. Tale saggio – intitolato Destinazione Norvegia - contiene numerosi spunti ed informazioni utili anche per il lavoro che questa Ambasciata è chiamata a svolgere quotidianamente nella risposta alle esigenze della comunità italiana presente in Norvegia.

 


1046