Questo sito usa cookie per fornirti un'esperienza migliore. Proseguendo la navigazione accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra OK

Lotta contro la corruzione. Italian Business Integrity Day. Evento ad Oslo organizzato dall'Ambasciata

Data:

06/12/2017


Lotta contro la corruzione. Italian Business Integrity Day. Evento ad Oslo organizzato dall'Ambasciata

Per marcare la ricorrenza della Giornata internazionale anticorruzione (9 dicembre), martedi’ 5 dicembre presso I’Istituto italiano di Cultura (Oscars gate 56) ha avuto luogo la prima edizione dell’Italian Business Integrity Day, organizzato dall'Ambasciata in collaborazione con l'Istituto di Cultura.

L'Italian Business Integrity Day è un’iniziativa innovativa lanciata dal Ministero degli Affari Esteri e della Cooperazione Internazionale, con Transparency International–Italia ed alcuni grandi gruppi industriali italiani. Le imprese presentano i rispettivi modelli di compliance e gli strumenti adottati per prevenire comportamenti illeciti e fatti corruttivi nelle attività aziendali. In tal modo, esse intendono sottolineare il proprio impegno per l’integrità la trasparenza e la prevenzione della corruzione, oggetto di un percorso di reciproca collaborazione che alcuni fra i maggiori protagonisti dell’economia italiana hanno avviato con la società civile.

L’Italian Business Integrity Day è stato concepito dal Ministero degli Affari Esteri e della Cooperazione Internazionale nel quadro di una diplomazia giuridica dell’anticorruzione con la quale il Ministero, anche attraverso le Sedi all’estero, si conferma al servizio della proiezione esterna del Paese anche in questo campo, con un impegno sinergico pubblico-privato-società civile, volto a tutelare l’immagine dell’Italia ed a ridurre il distacco esistente tra percezione esterna e realtà del nostro sistema economico e del nostro ordinamento.

Ad Oslo, si sono alternati qualificati esperti italiani e norvegesi e rappresentanti di grandi gruppi italiani (quali ENI e Falck Renewables) che hanno condiviso la loro esperienza concreta. La formula prescelta è stata originale, controcorrente ed interattiva.

 

 

lotta antifrode


495