Questo sito usa cookie per fornirti un'esperienza migliore. Proseguendo la navigazione accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra OK

Raccomandazioni sanitarie

Data:

12/06/2020


Raccomandazioni sanitarie

L'Ambasciata invita tutti fortemente ad attenersi, per quanto possibile, alle misure di prevenzione contro il contagio da Coronavirus raccomandate

- in Italia
consultare la pagina dedicata al coronavirus del sito del Ministero della Salute http://www.salute.gov.it/portale/nuovocoronavirus/homeNuovoCoronavirus.jsp

in particolare la sezione "Prevenzione e trattamento"
http://www.salute.gov.it/portale/nuovocoronavirus/dettaglioOpuscoliNuovoCoronavirus.jsp?lingua=italiano&id=443

http://www.salute.gov.it/portale/nuovocoronavirus/dettaglioFaqNuovoCoronavirus.jsp?lingua=italiano&id=228#6

Linee guida, elaborate e approvate dalla Conferenza delle Regioni, per la riapertura delle attività economiche e produttive e ricreative
http://www.regioni.it/comunicato-stampa/2020/06/09/emergenza-covid-19-ampliate-e-integrate-le-linee-guida-per-la-riapertura-previste-regole-anche-per-la-ripartenza-del-settore-ricreativo-614101/

 

- in Norvegia
consultare il sito dell'Istituto Nazionale della Sanità https://www.fhi.no/sv/smittsomme-sykdommer/corona/
in particolare al link:
https://www.fhi.no/en/op/novel-coronavirus-facts-advice/facts-and-general-advice/advice-and-information-to-public/
Le autorità sanitarie norvegesi raccomandano a tutti i viaggiatori, che sospettino di aver contratto il virus o ne avvertano i sintomi, di non recarsi presso presidi medici senza preavviso ma di contattare il medico curante o il numero telefonico  116117.

 

- in Islanda
consultare la pagina sul coronavirus del Direttorato della Salute e della Protezione Civile    https://www.covid.is/english
Le autorità sanitarie islandesi raccomandano a tutti i viaggiatori, che sospettino di aver contratto il virus o ne avvertano i sintomi, di non recarsi presso presidi medici senza preavviso ma di contattare il numero telefonico 1700 (00354 544-4113 da telefoni stranieri).


- nel mondo
dall’Organizzazione Mondiale per la Slute (https://www.who.int/) nel cui sito web sono disponibili informazioni continuamente aggiornate sullo stato di diffusione mondiale e sui progressi nella lotta al virus nonché risposte a domande frequenti e raccomandazioni su come proteggersi.

 

 


696