Questo sito usa cookie per fornirti un'esperienza migliore. Proseguendo la navigazione accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra OK

Arctic Frontiers 2022. Emerging leaders. Sostegno dell'Ambasciata per partecipare

Data:

02/11/2021


Arctic Frontiers 2022. Emerging leaders. Sostegno dell'Ambasciata per partecipare

L’ Ambasciata supporta il programma EMERGING LEADERS – Arctic Frontiers 2022.

Nel contesto della partecipazione dell’Italia al Consiglio Artico, ed in collaborazione con la conferenza annuale Arctic Frontiers, l’Ambasciata italiana a Oslo intende sostenere finanziariamente la partecipazione di un giovane italiano all’iniziativa “Emerging leaders”.

Emerging Leaders è un programma di mentoring riservato a giovani professionisti del settore accademico, industriale e politico.

Il programma riunisce leader e mentori, rappresentanti di popoli indigeni, imprenditoriali e politici, per raccontare le storie dell'Artico in un viaggio di istruzione attraverso la Norvegia settentrionale. Attraverso attività formative, educative e culturali e il contributo di partner specializzati, il programma Emerging Leaders funge da piattaforma internazionale e interculturale per il dialogo e lo scambio per formare i decisori artici del futuro.

Emerging Leaders si svolge ogni anno e accetta 30 partecipanti da tutto il mondo. Il programma consiste in un'esperienza di 7 giorni, con un viaggio di 5 giorni attraverso l'Artico norvegese (28 gennaio – 3 febbraio 2022). Il viaggio inizia a Bodø, prosegue verso le isole Lofoten e termina a Tromsø.

Lungo il viaggio i partecipanti incontreranno rappresentanti di diversi settori e si impegneranno in dibattiti e workshop sui temi dell’ambiente, della gestione delle risorse, della sicurezza, dello sviluppo economico e della tecnologia nell'Artico.
Il programma si conclude con la partecipazione alla conferenza Arctic Frontiers a Tromsø, alla quale i partecipanti porteranno il proprio contributo.

Il programma Emerging Leaders nel 2022 è centrato sul tema degli oceani per lo sviluppo sostenibile.

La conferenza Arctic Frontiers è prevista in Norvegia dal 31 gennaio al 3 febbraio 2022; saranno osservate le regolamentazioni locali e nazionali in materia di Covid-19.

 

Per fare domanda, i candidati dovranno possedere i seguenti requisiti:

- non avere più di 35 anni;

- ottima padronanza della lingua inglese e capacità di interagire con gli altri partecipanti;

- essere proattivi, entusiasti e motivati.

Saranno accettati di preferenza giovani professionisti, dottori di ricerca e post-doc affiliati a imprese, amministrazioni pubbliche o private, istituzioni del settore accademico, economico o politico. Candidati con esperienza nel settore scientifico artico sono particolarmente incoraggiati ad applicare.

Il viaggio da Bodø a Tromsø e la partecipazione al’Arctic Frontiers saranno coperti dall’Ambasciata d’intesa in collaborazione con l’iniziativa Emerging Leaders. Le spese del viaggio dall’Italia a Bodø e da Tromsø all’Italia saranno a carico di ciascun delegato o dell’organizzazione a cui appartiene.

I candidati selezionati potranno essere contattati per un breve colloquio online/telefonico. La scadenza per presentare le candidature è l’11 novembre 2021.

La domanda di partecipazione – in lingua inglese - deve contenere quanto segue:

• Una lettera di motivazione che descriva il campo di interesse del candidato, i motivi per cui il candidato vuole partecipare a Emerging Leaders 2022 e quali aspettative ha il candidato in relazione alla partecipazione al programma. Le lettere non devono essere più lunghe di una pagina (dimensione del carattere 12).

• CV (max 2 pagine)

• Una lettera di sostegno firmata dal superiore/referente del candidato e vidimata dall'amministrazione responsabile.

Maggiori informazioni e dettagli al sito https://www.arcticfrontiers.com/young/emerging-leaders/.

La documentazione dovrà essere inviata alla mail: ambasciata.oslo@esteri.it.

Ulteriori informazioni allo +47 23084902 / 03.

 

arctic frontiers


883