Questo sito usa cookie per fornirti un'esperienza migliore. Proseguendo la navigazione accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra OK

Contributi del Governo italiano

 

Contributi del Governo italiano

Promozione della lingua e della cultura italiana

italiano nel mondo che cambia logo

 

Si informa che sono aperti i termini per la presentazione delle richieste di contributi finalizzati alla promozione della lingua e della cultura italiana per il 2019.

 

1 - Contributi ad enti e associazioni per corsi di formazione ed aggiornamento per docenti locali di lingua italiana  nelle istituzioni scolastiche straniere di tipo non universitario.

I contributi vengono concessi a enti ed associazioni straniere operanti in Norvegia o in Islanda, che ne facciano richiesta, per corsi, anche a distanza, di formazione e aggiornamento destinati a docenti di lingua italiana nelle locali istituzioni scolastiche.

I contributi sono finalizzati a coprire solo una parte delle spese relative al corso. L'ente richiedente dovrà quindi quantificare le spese che è in grado di sostenere autonomamente ed inviare una descrizione dettagliata del progetto e delle necessià di formazione che si intende soddisfare.

Gli enti e le associazioni interessate potranno far pervenire le relative richieste, entro il 15 marzo 2019, a questa Ambasciata per posta ordinaria (indirizzo: Italias Ambassade, Postboks 4021 AMB, 0244 Oslo).

Le richieste dovranno comprendere:

1) lettera di richiesta, redatta su carta intestata dell'Ente richiedente il contributo e contenente la motivazione circostanziata della richiesta;

2) modulo di richiesta (All. D);

3) modulo per la relazione finale (All D/2), solo per gli Enti che hanno beneficiato di contributi nel quinquennio precedente.

Tutti i formulari dovranno essere compilati digitalmente senza apportare alcuna modifica al testo predisposto. Ai moduli debitamente compilati andranno inoltre apposte firma del responsabile dell'Ente richiedente, data e timbro.

Le assegnazioni avverranno in base ai criteri stabiliti con decreto direttoriale n. 4106 del 2 agosto 2016 disponibile al link: http://www.esteri.it/mae/resource/atti_concessione/cm_1064.pdf.

L’Ambasciata resta a disposizione per eventuali chiarimenti all’indirizzo di posta elettronica oslo.amministrazione@esteri.it.



2 - Contributi ad enti e associazioni per corsi di formazione ed aggiornamento per docenti universitari di lingua italiana.

I contributi possono essere accordati a Istituzioni Universitarie pubbliche e private operanti in Norvegia e in Islanda che intendano organizzare corsi di formazione e aggiornamento per docenti universitari di lingua italiana.

Non verranno accolte richieste per corsi di aggiornamento in Italia o che si tengano al di fuori del Paese di servizio, nonchè per l’organizzazione di corsi curricolari, convegni, seminari, dibattiti e per partecipazioni di docenti alle predette iniziative.

I contributi sono finalizzati a coprire solo una parte delle spese relative al corso. Nel modulo apposito l'ente richiedente dovrà quantificare le spese che è in grado di sostenere autonomamente. Gli enti richiedenti dovranno inoltre inviare una descrizione dettagliata del progetto e delle necessità di formazione.

Le Università interessate potranno far pervenire le relative richieste di concessione di contributo, entro il 22 marzo 2019, a questa Ambasciata per posta (indirizzo: Italias Ambassade, Postboks 4021 AMB, 0244 Oslo).

Le proposte dovranno comprendere:

1) lettera di richiesta, redatta su carta intestata dell'Università richiedente il contributo, a firma del responsabile accademico e contenente la motivazione circostanziata della richiesta;

2) modello di richiesta (formulario A);

3) relazione finale (formulario B), solo per le Università che hanno beneficiato di contributi nel quinquennio precedente.

I formulari dovranno essere compilati digitalmente, senza apportare alcuna modifica al testo predisposto. Ai moduli debitamente compilati andranno inoltre apposte firma del responsabile dell'Istituzione richiedente, data e timbro.

Le assegnazioni avverranno in base ai criteri stabiliti con decreto direttoriale n. 4106 del 2 agosto 2016 disponibile al link http://www.esteri.it/mae/resource/atti_concessione/cm_1064.pdf.

L’Ambasciata resta a disposizione per eventuali chiarimenti all’indirizzo di posta elettronica oslo.amministrazione@esteri.it.

FORMULARIO A (Richiesta di contributo)

FORMULARIO B (Relazione finale sull’ultimo contributo ricevuto)

 

3 - Premi e Contributi in favore delle traduzioni in lingua straniera di opere letterarie e scientifiche (anche su supporto digitale), produzione, doppiaggio o sottotitolatura in lingua straniera di cortometraggi, lungometraggi e serie televisive.

Editori, traduttori, imprese di produzione, doppiaggio e sottotitolatura, imprese di distribuzione e istituzioni culturali ed internazionali possono presentare domanda per due tipologie di incentivo:

Contributi:
- incentivo alla traduzione in lingua straniera e divulgazione a mezzo pubblicazione (anche in formato digitale e-book) di opere letterarie e scientifiche italiane, la cui pubblicazione sia prevista in data non antecedente al 1 agosto 2019;
- produzione, doppiaggio o sottotitolatura in lingua straniera di cortometraggi, lungometraggi e di serie televisive che saranno realizzati in data non antecedente al 1 agosto 2019.

Premi:
- incentivo a opere italiane (anche in formato digitale e-book), ivi compresi cortometraggi e lungometraggi e serie televisive destinate ai mezzi di comunicazione di massa, che siano state divulgate, tradotte, prodotte, doppiate, sottotitolate, in data non antecedente al 1 gennaio 2018.

Le candidature vanno presentate entro il 31 marzo 2019, utilizzando il modulo in italiano o in inglese.

Le richieste provenienti dalla Norvegia devono pervenire all’Istituto di Cultura Italiano di Oslo
Le richieste provenienti dall'Islanda devono pervenire all'Ambasciata (indirizzo: Italias Ambassade, Postboks 4021 AMB, 0244 Oslo).

Il Bando ed informazioni sono disponibili QUI (sito del Ministero degli Affari Esteri e della Cooperazione Internazionale).

L’Ambasciata resta a disposizione per eventuali chiarimenti all’indirizzo di posta elettronica oslo.amministrazione@esteri.it.

Modulo di richiesta (IT)

Modulo di richiesta (ENG)

 


600