Questo sito usa cookie per fornirti un'esperienza migliore. Proseguendo la navigazione accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra OK

Dichiarazione di valore

 

Dichiarazione di valore

 

 

Ho bisogno di ottenere il riconoscimento del mio titolo di studio (norvegese o islandese) in Italia. Cosa devo fare?

La “Dichiarazione di Valore” è un documento che attesta il valore di un titolo di studio conseguito in un sistema di istruzione diverso da quello italiano. E’ un atto esclusivamente informativo e quindi non conferisce di per sé alcuna riconoscimento scolastico, accademico o professionale, che spetta esclusivamente alle competenti autorità in Italia.

La dichiarazione di valore può essere richiesta:
a) per il proseguimento degli studi a tutti i livelli, universitari e non universitari (in questi casi si rilascia gratuitamente)
b) per fini professionali o altri fini (in questi casi si applica una tariffa consolare)

La Cancelleria Consolare di Oslo rilascia le "Dichiarazioni di valore" per i soli titoli di studio conseguiti in Norvegia ed Islanda.

Documentazione da presentare:

a. modulo di richiesta di “Dichiarazione di Valore”, debitamente compilato e firmato

b. la copia autenticata (oppure, esclusivamente per cittadini italiani ed UE, la dichiarazione sostitutiva di atto di notorietà) del titolo di studio originale legalizzato con l’Apostille dell’Aja (NB. seguono maggiori informazioni sulla legalizzazione dei titoli di studio e sull’autentica della copia conforme)

c. il Diploma Supplement/Transcript of Records (per i titoli di studio universitari)

d. la traduzione del titolo di studio in italiano, solo se richiesta in Italia (dall’Istituzione accademica e scolastica o dal datore di lavoro)

e. la fotocopia del documento di riconoscimento dell’interessato, in corso di validità (passaporto o, se cittadino italiano, carta d’identità)

f. per richieste in Norvegia: una busta formato C4 preaffrancata con i francobolli necessari per la spedizione (ordinaria o raccomandata) se si desidera che la Cancelleria Consolare spedisca la dichiarazione di Valore per posta.
Per spedizioni all'estero contattare la Cancelleria consolare.

La documentazione sopraelencata può essere
- consegnata personalmente presso la Cancelleria Consolare dell’Ambasciata (Inkognitogaten 7, Oslo)
- consegnata tramite una persona delegata munita di copie del proprio documento di identità e di quello del delegante
- inviata per posta all’indirizzo:Ambasciata d’Italia, PO Box 4021 AMB, 0244 Oslo


Legalizzazione dei titoli di studio

I titoli di studio originali devono essere legalizzati secondo le seguenti procedure:

Norvegia:
1. far autenticare l’originalità del titolo di studio (“bekreftelse av originaldokument”) dal Tribunale civile (il Tingrett).
2. portare il diploma o certificato autenticato dal Tingrett al Fylkesmann per ottenere "Apostille dell'Aja" (legalizzazione della firma del funzionario notarile che ha autenticato l’originalità del titolo di studio).

Islanda:
Richiedere la legalizzazione del titolo di studio al Ministero degli Affari Esteri.

Le copie dei titoli di studio autenticate dai Notai non sono ammesse come "legalizzazione" del titolo di studio. Nel caso in cui i titoli originali non siano stati autenticati e quindi legalizzati con la suddetta "Apostille" non si potrà rilasciare la dichiarazione di valore.

Autentica di copie
Non si accettano titoli o certificati originali. Le copie si possono autenticare seguendo le seguenti procedure:

Norvegia:
a) una volta legalizzato con apostille il titolo di studio originale, richiedere al Tingrett l’autentica di copia (“bekreftelse av rett kopi”). In seguito portare la copia al Fylkesmann per ottenere l’apostille sulla copia conforme  oppure

b) portare l'originale legalizzato con apostile alla Cancelleria Consolare che può farne una copia autenticata (si applica una percezione)

Islanda:
Richiedere la copia autenticata al Ministero degli Affari Esteri.

Cittadini italiani e dell'Unione Europea:
i cittadini dell'Unione Europea possono firmare una dichiarazione sostitutiva di atto di notorietà attestante la conformità delle copie con gli originali in loro possesso (art. 19 del DPR 445/2000).


NB: sotto la propria responsabilità, il documento originale legalizzato con apostille può essere inviato alla Cancelleria Consolare anche via posta, per fare una copia autenticata (con percezione). Nel caso in cui si scelga questa opzione, la Cancelleria Consolare non si assume la responsabilità dell’eventuale smarrimento del documento da parte delle poste.

 

Ho bisogno di ottenere una dichiarazione per anni scolastici frequentati in Norvegia o in Islanda. Cosa devo fare?

Se avete bisogno di Dichiarazioni relative a singoli anni di studio, contattate la Cancelleria Consolare consolato.oslo@esteri.it


706