Questo sito usa cookie per fornirti un'esperienza migliore. Proseguendo la navigazione accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra OK

Visita dell'Ambasciatore sull'Aida Nova nel porto di Oslo

Data:

09/09/2022


Visita dell'Ambasciatore sull'Aida Nova nel porto di Oslo

Giovedì 8 settembre l’Ambasciatore Nicoletti ha avuto l’onore di essere ospitato dal Capitano Jens Janauscheck sulla nave Aida Nova ormeggiata nel porto di Oslo. Qui ha avuto modo di incontrare gli ufficiali italiani ed ammirare la splendida vista dal ponte di comando, dotato delle ultime tecnologie. 

aidanova comando

L'AidaNova è una nave di ultima generazione e green, con propulsione a GNL e diesel, che ospita circa 6700 passeggeri e 1400 membri di equipaggio. 

Il Gruppo Costa e la controllata Aida navigano spesso sulle coste norvegesi con magnifiche navi da crociera che effettuano scali in Norvegia 11 mesi all’anno, producendo benefici per le comunità anche durante la bassa stagione.
Costa Crociere ed Aida Cruises rappresentano infatti il 22% del traffico croceristico in Norvegia con 1,1 milioni di passeggeri movimentati, 24 destinazioni nel Paese e 455 scali effettuati, con un impatto economico stimabile a 340 milioni di Euro e 60 diversi fornitori.

aida nave aida green cruising
aida bandiera italiana aida equipaggio

***

Il Gruppo Costa.

Con una flotta di 28 navi battenti bandiera italiana e oltre 31.500 dipendenti in tutto il mondo, il Gruppo Costa è il leader del mercato crocieristico in Europa e Cina. Grazie ad un ambizioso piano di investimenti, la flotta del Gruppo è attualmente in espansione.
Il gruppo è costituito da due brand: AIDA Cruises, pionieri delle crociere moderne in Germania dal 1996, e Costa Crociere che, fondata nel 1948 a Genova, si presenta come ambasciatrice dello stile, della gastronomia e dell’ospitalità italiani nel mondo.
L’attenzione per l’ambiente e l’innovazione sostenibile sono al centro dei valori del gruppo che ha tra i suoi obiettivi una riduzione della quota di emissione di gas fino ad arrivare a realizzare entro il 2040 la prima nave a emissioni zero, una riduzione degli sprechi alimentari e dell’utilizzo della plastica monoso.


946