Questo sito utilizza cookie tecnici, analytics e di terze parti.
Proseguendo nella navigazione accetti l'utilizzo dei cookie.

Preferenze cookies

La Società Dante Alighieri festeggia 100 anni a Oslo

DanteAlighieri

L’Ambasciatore d’Italia a Oslo, Stefano Nicoletti, ha partecipato alle celebrazioni del centenario del Comitato di Oslo della Società Dante Alighieri.
La storia del Comitato di Oslo della Dante rappresenta un secolo di promozione della cultura e della lingua italiana nella città scandinava e di intensi scambi culturali tra Italia e Norvegia, attraverso conferenze ed eventi celebrativi.
“Con il suo centenario, il Comitato di Oslo della Società Dante Alighieri non solo celebra un importante traguardo storico, ma riafferma anche il suo impegno per il futuro, promuovendo il dialogo e la comprensione reciproca in un’epoca in cui questi valori sono più importanti che mai”, ha dichiarato Sergio Scapin, presidente del Comitato.
Negli anni il Comitato ha inoltre instaurato una costante collaborazione con l’Ambasciata e l’Istituto Italiano di Cultura a Oslo nell’organizzazione di iniziative di promozione letteraria e artistica.
“L’Istituto e il Comitato Dante Alighieri di Oslo hanno costruito nel tempo una solida audience di appassionati dell’Italia, lavorando sinergicamente e in maniera complementare. Mi auguro che questa proficua collaborazione istauratasi nel passato possa continuare in futuro contribuendo ad unire gli amici dell’Italia e a creare una rete di italianità diffusa pronta ad affrontare i prossimi 100 anni di appassionata promozione della lingua e cultura italiana a Oslo”, ha affermato l’Ambasciatore Nicoletti.
Il Comitato ha appena divulgato una pubblicazione celebrativa del centenario “Comitato di Oslo della Società Dante Alighieri – Un secolo di storia 1923-2023” a cura di Marianne Zimmer e Sergio Scapin.